Pizza margherita


500 g di polpa di pomodoro biologica Almaverde Bio

Acquista Polpa
  • 500 g farina per pizza biologica tipo 0
  • 300 ml acqua tiepida
  • busta di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di zucchero bianco
  • 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva biologico
  • sale fino q.b.
  • 2 cucchiaini di origano secco
  • 3 mozzarelle da 125 g

  1. Fate sciogliere il lievito e lo zucchero in mezzo bicchiere di acqua tiepida.
  2. Impastate la farina col lievito sciolto aggiungendo poco alla volta tutta l’acqua e mezzo cucchiaino di sale. Lavorate bene l’impasto per circa 10 minuti.
  3. Fate lievitare a temperatura ambiente, copererto, per almeno 3 ore, l’impasto in una ciotola, deve raddoppiare di volume.
  4. Sbriciolate le mozzarelle e tenetele in un colapasta a perdere il liquido.
  5. Ungete una teglia antiaderente di circa 35 cm di diametro. Stendetevi l’impasto con i polpastrelli.
  6. Fate lievitare 30 minuti nel forno spento con la luce accesa. Condite la passata di pomodoro con olio sale e origano e versatela sulla pizza.
  7. Cuocete per 10 minuti a 220 gradi, poi abbassate a 180 gradi e cuocete altri 15 minuti.
  8. Aggiungete la mozzarella e fate cuocere altri 10 minuti circa. Servite la pizza ben calda.